1.484 views

Al via la raccolta differenziata

27 luglio 2010

Care concittadine e Cari concittadini,

è con orgoglio che Vi comunico che verrà riattivata, finalmente, nella nostra cittadina, la raccolta differenziata dei rifiuti porta a porta.

La sfida che oggi Vi propongo è ambiziosa, ma anche entusiasmante, perché ci consentirà di lavorare, tutti insieme, per rendere la nostra Città un luogo in cui si possa “stare bene” ed ancor meglio, in tutti sensi.

Sarà una vera rivoluzione, una svolta nella stessa mentalità di ognuno di noi; il “porta a porta” segnerà anche un progresso importante per l’economia del nostro paese, perché molti saranno i vantaggi quando si andrà a regime.

L’adozione del porta a porta, oltre ad aumentare il materiale riciclabile contribuirà a migliorare le condizioni igieniche del territorio, inoltre, l’eliminazione dei cassonetti consentirà di creare spazi per i parcheggi e altre funzioni. L’iniziativa permetterà anche di recuperare i fondi del contributo CONAI, realizzando anche un piccolo ritorno economico.

Il servizio si inserisce nelle misure atte ad affrontare in maniera seria il problema rifiuti, contenendo la quantità da conferire in discarica e, conseguentemente, aumentando quella da avviare al riutilizzo.

In questo entusiasmante progetto, anche i dipendenti Co.In.R.E.S., dovranno collaborare nel raggiungimento degli obiettivi previsti, con l’impegno di tutti noi, Castronovo di Sicilia si

potrà allineare alle altre città, italiane ed europee, che hanno già avviato sistemi di salvaguardia ambientale e gestione corretta dei rifiuti, con evidenti miglioramenti per la vita di ciascuno.

Si provvederà all’eliminazione dei contenitori stradali e all’adozione del sistema porta a porta sia per utenze domestiche che per quelle non domestiche, attivando un circuito di ritiro diversificato per cittadini e attività commerciali e artigianali.

Il porta a porta interesserà tutto il centro urbano di Castronovo di Sicilia;

Vi saranno consegnati sacchetti trasparenti per ogni tipologia di rifiuto per potere effettuare la raccolta differenziata, con  modi e orari come appresso indicati.

Inoltre, il numero 0918217633, attivo dal Lunedì al Venerdì dalle ore 9,00 alle 13,00 è a vostra disposizione per ulteriori informazioni e per segnalare situazioni particolari e risolvere eventuali problemi.

Certo di una Vostra fattiva collaborazione, e sicuro che riusciremo nell’impresa.

Un caro saluto a tutti Voi.

Castronovo di Sicilia,lì 15 Luglio 2010

IL SINDACO

F.to Vitale Gattuso


________________________________________________________________________________


MODALITA’ DI RACCOLTA

CARTA E CARTONE

SI Giornali, riviste, libri, quaderni, fogli di carta, cartoncino, buste di carta di ogni tipo, l’interno dei rotoli di carta igienica e della carta assorbente da cucina, scatole ed imballaggi in carta, cartoni di ogni tipo. NO carta plastificata, carta oleata, carta carbone o copiativa, carta cerata, carta vetrata, contenitori per latte, succhi, panna liquida etc.. , carta e cartone sporchi di unto, di grassi e di alimenti.

PLASTICA

SI bottiglie, flaconi, vaschette, confezioni, sacchetti, buste, reti, cassette, vasi, barattoli, scatole, pellicole, gusci, blister. In pratica, tutto ciò che è di plastica ed è destinato a contenere alimenti e prodotti vari per la casa e la persona. NO rifiuti sanitari, parti di elettrodomestici, articoli casalinghi, giocattoli,custodie per CD e DVD, piatti, bicchieri e posate di plastica, tubi per irrigazione, grucce appendiabiti, borse e zainetti, posacenere, portamatite, cartelline portadocumenti, pellicole di alluminio, ceramica e porcellana, cristalli e specchi, lampadine e neon.

Inoltre tutti gli oggetti o contenitori fatti da materiali diversi saldati o incollati insieme, ne sono un esempio i tubi per dentifricio, gli involucri delle merendine, i contenitori in tetrapak, accendini e rasoi “usa e getta”e tanti altri.

VETRO

SI bottiglie, vasi e vassoi, bicchieri, flaconi e contenitori di vetro, piccoli frantumi. NO cristalli e specchi, lampadine e neon.

Come si farà la raccolta?

Depositate i sacchetti solo quando sono pieni, davanti alla porta di casa, a partire dalle ore 06,00 alle ore 09.00 del giorno di raccolta.

Se abitate in posti difficilmente raggiungibili dal “porta a porta”, depositerete il sacchetto nel punto più vicino alla strada, rispettando gli stessi orari di deposito.

RIFIUTI INGOMBRANTI

SI da letto, frigoriferi, lavatrici , congelatori, lavastoviglie, vecchi mobili,materassi, poltrone divani, casse e pedane in legno, televisori e hi-fi, videoregistratori, lettori dvd, radio etc. Vecchi computers e componenti informatici ed elettronici, damigiane e grandi contenitori in vetro, tubi per irrigazione, tutti gli oggetti di uso domestico e di grandi dimensioni costituiti essenzialmente da plastiche, legno, tessuti, metalli, etc. NO Non sono e non possono smaltirsi con i rifiuti ingombranti: materiali  inerti (calcinacci e scarti di edilizia), veicoli e parti di auto e moto, pneumatici e batterie, materiali provenienti da attività commerciali, agricole ed industriali.

Non si devono abbandonare in giro! Saranno smontati per poter recuperare le parti riciclabili (legno e metalli) e smaltire le sostanze pericolose!

Come si farà la raccolta?

Bisogna prenotare il ritiro telefonando al numero 0918217633 ore 09,00 alle 13,00.

Una volta stabilito l’appuntamento, bisognerà lasciare gli ingombranti davanti alla propria abitazione e comunque in un sito facilmente raggiungibile dagli automezzi, la sera prima del giro di raccolta, che sarà nella giornata del Mercoledì.

ATTENZIONE: – Veicoli e parti di auto si consegnano alle imprese di autodemolizione;

– I pneumatici si consegnano ai gommisti autorizzati;

– Le batterie di auto e moto si consegnano alle officine e agli elettrauto autorizzati;

PILE E FARMACI

Sono i rifiuti più inquinanti e pericolosi! Non devono finire nemmeno in discarica, ma smaltiti separatamente!

SI Pile e farmaci di qualunque tipo.

NO Non sono e non possono smaltirsi nei contenitori stradali per le pile ed i farmaci: batterie di auto e moto, prodotti utilizzati per medicazioni (siringhe, cerotti, bende, ecc.)

Come si farà la raccolta?

Cercate gli appositi contenitori, diversi per le pile ed i farmaci, presenti di solito presso i punti vendita, dove poter lasciare questi rifiuti pericolosi.

TURNO RACCOLTA – SETTORE NORD TURNO RACCOLTA – SETTORE SUD
Tipologia L M M G V S Tipologia L M M G V S
Plastica X Plastica X
Vetro X Vetro X
Carta e cart. X Carta e cart. X
Ingombranti X Ingombranti X


Articoli Correlati

  • Emergenza frane Dal Giornale di Sicilia del 16 marzo 2010 Case crollate nel giro di poche ore, terreni che spariscono inghiottiti dal sottosuolo, ettari ed ettari di coltivazioni affogate nell’acqua. Un ampio territorio, quello castronovese, devastato dalle frane. In paese, adesso che è spuntato il […]
  • Una passeggiata tra i boschi… il calendario 2010 Come da tradizione ormai consolidata anche quest’anno, noi studenti dell’Istituto Comprensivo “Dante Alighieri” di Castronovo di Sicilia ci siamo cimentati nella realizzazione del calendario per l’anno 2010. Tale lavoro ha impegnato molto del nostro tempo extra-scolastico ed è stato […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *