475 views

CASTRONOVO ACCOGLIE S.E. L’IMAM EDMOND BABA MONDI CAPO DEI BEKTASCHI DI TUTTO IL MONDO

29 novembre 2016

“Sono molto orgoglioso – dice il Sindaco Onorato – e commosso per la presenza, qui nel nostro paese, di un personaggio così illustre, un leader religioso e carismatico, portatore del dialogo interreligioso e culturale mondiale, dotato di grande ascendente e prestigio, messaggero di pace e di fratellanza.”

Così il nostro Sindaco Onorato ha aperto il discorso di accoglienza al Centro Sociale dove ad attendere l’Imam c’erano anche l’assessore La Barbera e il Deputato F. Ribaudo, gli alunni e gli insegnanti della Scuola di Castronovo, i nostri giovani, che rappresentano il futuro del nostro paese e le loro menti sono ancora aperte alle conoscenze, senza pregiudizi di sorta. Per la nostra scuola è stato un evento straordinario, che ha visto diversi momenti, dalla canzone  “ We are the World” che ha visto impegnato il Coro di voci bianche del nostro Istituto, agli interventi fatti dai bambini all’Imam Baba Mondi, tutti incentrati sulla sua vita e sulla sua religione. Infine, l’incontro si conclude con il messaggio di pace che l’Imam ha voluto dare ai ragazzi, sottolineando l’importanza della cooperazione tra i popoli che ha come fine la tolleranza e il benessere dell’umanità, al di là del credo religioso. Cooperazione culturale che mira al dialogo e a far diventare risorsa tutto ciò che sembra problema e ostacolo. La pace unifica i linguaggi e compone le diversità.

L’incontro si conclude con un momento di preghiera collettiva. La preghiera per la pace tra i popoli composta dal Santo Padre Papa Francesco, che l’Imam ha apprezzato moltissimo. Gli alunni, infine dopo aver cantato, sotto invito del Sindaco Onorato, sono saliti tutti sul palco e hanno attorniato Baba Mondi per una foto di gruppo.

La visita dell’Imam Baba Mondi al paese di Castronovo ha proseguito nel pomeriggio con un incontro a Palazzo Giandalia ed infine si è concluso nella Chiesa Madre SS.Trinità, sotto la guida del parroco Don Onorio Scaglione, e alla presenza delle autorità civili e militari, con un momento liturgico interreligioso di emozionante e commovente preghiera. Un gesto concreto per costruire la pace e il dialogo. Nell’uomo riflesso di Dio ci incontriamo tutti, oltre tutte le differenze di appartenenza geografica e religiose.

Per il  paese  di Castronovo è stata un’esperienza straordinaria che  gli ha fatto riscoprire la sua vocazione  di comunità aperta e accogliente.

Il sindaco

Francesco Onorato

 

 

IMG_8051 IMG_8041 IMG_8021 IMG_7956 IMG_8074 IMG_8120 IMG_8136 IMG_8152 IMG_8165 IMG_8171 IMG_8177

Articoli Correlati

Comments are closed.