1.386 views

Festa dei castronovesi palermitani

3 luglio 2012

Una giornata nella loro Castronovo, in quel paese che hanno lasciato da ragazzi per trasferirsi in città, esattamente a Palermo, per motivi di lavoro e di famiglia. Un’occasione per fare un tuffo nel passato e per incontrare vecchi amici e compagni. E’ l’esperienza della “Festa dei castronovesi residenti a Palermo” che si rinnova da molti anni e che quest’anno è stata organizzata dal sindaco, Vitale Gattuso, proprio a Castronovo.

I partecipanti hanno avuto la possibilità di fare una passeggiata in paese e vedere come sia cambiato negli anni. Alla fine della mattinata hanno potuto ammirare il Palazzo Giandalia, il gioiello in stile liberty che è diventato il polo culturale del paese con la mostra permanente dedicata a Mario Del Monaco, i cimeli musicali, i reperti archeologici e la mostra etno-atropologica. E proprio nel palazzo, nelle sale affrescate del primo piano, si è concluso l’incontro con un buffet conviviale tra due chiacchiere con gli amici e la poesia immancabile del professore Antonino Conti. A fare gli onori di casa il sindaco, Vitale Gattuso.

 

Articoli Correlati

  • Finanziato un trenino turistico, in arrivo 160 mila euro Un trenino turistico girerà per le vie del paese. Il Comune guidato da Vitale Gattuso, ha ricevuto, infatti, un finanziamento di 160 mila euro dal Gal Sicani attraverso la misura 313 del Psr (“Incentivazione di attività turistiche”) che permetterà di acquistare il mezzo gommato da […]
  • Salvatore Barone compie 100 anni Salvatore Barone ha raggiunto il traguardo del secolo di vita. A festeggiarlo con una torta e una festa che si è svolta a casa sono stati tutti i familiari, i vicini, gli amici, l'amministrazione comunale guidata dal sindaco, Vitale Gattuso, e il parroco, don Onorio Scaglione. (Nella […]

Comments are closed.