2.167 views

Nuovo Piano Traffico Per Il Comune Di Castronovo Di Sicilia Nuovi Divieti Di Sosta E Parcheggio Con Disco Orario, Ecco Le Novità

14 agosto 2009

Al via una piccola rivoluzione del traffico a Castronovo di Sicilia. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco, Vitale Gattuso, e con l’assessore alle Politiche ambientali, Vitale Mastrangelo, in collaborazione con il comando della Polizia Municipale, guidata da Salvatore Virga, ha predisposto un piano del traffico che servirà per mettere ordine e gestire nel migliore dei modi lo spostamento e le soste delle auto nel centro abitato.

nuovo-piano-traffico-per-il-comune-di-castronovo
Il provvedimento riguarda diverse iniziative, anche se saranno in particolare due le decisioni che cambieranno le abitudini dei castronovesi: il divieto di sosta che sarà attivo in via Piedimonte (esattamente all’angolo della via Rao e tra i civici 66 e 72) e la sosta consentita per un ora con disco orario in corso Umberto (la via principale del paese) dal civico 69 fino in piazza Pepi, compreso il Largo del Carmelo. «Il paese – afferma il sindaco – è diventato invivibile per numero di macchine: si stima che ci siano 2.500 auto con 1.200 famiglie residenti, in pratica più di due a famiglia. Questo provvedimento viene incontro anche alle proteste dei cittadini che non riescono più a fare neanche una passeggiata nel corso a causa dell’eccessivo transito di mezzi. Inoltre, si vuole far cambiare la mentalità dei castronovesi che prendono l’auto anche per andare a bere un caffè al bar».
La sosta con disco orario non sarà però onerosa: «Non intendiamo mettere le mani in tasca ai cittadini – afferma Gattuso – infatti sarà gratuita. L’obiettivo, come ho detto, è dissuadere le persone a prendere l’auto, come del resto succede in tutti i paesi a vocazione turistica, anche perché il nostro è un paese antico pensato per il transito di muli e carretti e ci sono zone in cui l’ingresso delle auto è proprio inadeguato».
Tra gli altri provvedimenti anche la predisposizione di una più precisa segnaletica orizzontale e verticale (intervento affidato a una ditta privata) e la riorganizzazione dei parcheggi nelle aree consentite: per esempio nel largo Passalacqua sarà possibile parcheggiare a lisca di pesce. Sarà istituito anche il senso unico di marcia in via Dietro San Francesco in direzione di marcia da Corso Umberto a via Palazzo Municipale e in via Mulinelli, da via Fonte Regio a via Falcone e Borsellino.
Il provvedimento sarà attivo all’inizio del mese di agosto.

Articoli Correlati

  • Il Santissimo Crocifisso di Marcatobianco tra eventi religiosi e tradizione E' stata come sempre una grande emozione partecipare ai festeggiamenti del Santissimo Crocifisso di Marcato Bianco. la due Giorni ha coinvolto tutti i castronovesi e li ha resi più vicini. Il comitato composto dall'amico Peppe Tripi e da Carmelo Cappuzzo ha egregiamente organizzato i […]
  • “La Truscitedda”: il racconto per immagini Ecco le immagini più significative della "Truscitedda 2010" nella prima mattina di iniziative. In particolare, è possibile vedere le foto riguardanti la presentazione del progetto "Biodiversità e scuola - Adottare per salvaguardare"  realizzato dall'Azienda regionale foreste demaniali, […]

Comments are closed.