1.251 views

Pippo in buone mani dopo l’intervento, commisionato dal Comune, di Agada la Casa del Cane

31 marzo 2015

NessuPippono è stato con le mani in mano e quando abbiamo detto che ce ne stavamo occupando non raccontavamo fesserie. Stamattina, grazie al Corpo Comunale dei Vigili urbani,  Pippo cosi ribattezzato è stato preso in affidamento da “Agada la casa del cane” di Trabia. Li a spese del comune verrà curato e accudito con molto più affetto di quanto qualche incivile compaesano ha saputo fare. Gli interventi, nonostante l’associazione Agada sia una ONLUS, hanno dei costi e ad ogni intervento di cattura bisogna corrispondere una cifra di circa 70 euro. Inoltre poi ci sono i costi di mantenimento e delle medicine per curare i cani che, come nel caso di Pippo, hanno subito lesione e maltrattamenti. Speriamo per Pippo che il suo futuro possa essere più sereno adesso. Ma una cosa bisogna dirla, quando si prende un cucciolo bisogna avere la consapevolezza che diventerà un cane adulto. A tutti noi va la responsabilità di saper prendersi cura non solo dei cuccioli ma anche della possibilità del divenire cani di grossa taglia. Per cui se non avete le possibilità di mantenerlo o gli spazi per accudirlo, un cane non è ciò che fa per voi, anzi voi non siete ciò che è meglio per un cane, che è ben diverso…

Articoli Correlati

Comments are closed.