1.750 views

Si è concluso il progetto “Anziani a teatro”

11 giugno 2012

 

Si è concluso il 6 maggio il progetto “Anziani a teatro”, ideato e realizzato dell’Assessorato alle Politiche Sociali diretto da Tiziana Tirrito, che ha visto la partecipazione di 55 anziani. Gli spettacoli ai quali gli anziani hanno assistito sono stati cinque.  “Rusteghi”, una commedia di Goldoni tradotta ed adattata dal regista Gabriele Vacis e da Antonia Spaliviero. Il secondo “Pagagnini”, un simpatico concerto di violini ideato dal violinista Ara Malikian. Il terzo, “Puzzle”, uno spettacolo della compagnia Kataklò Athletic Dance Theatre, ideato da Giulia Staccioli, uno spettacolo di ginnastica artistica e ritmica. Il quarto, “Per non morire di mafia”, tratto dal libro del Procuratore Nazionale Antimafia Pietro Grasso, un monologo ricco di fatti, purtroppo accaduti, e pieno di emozione, interpretato dall’attore Sebastiano Lo Monaco, ed infine il quinto, “Terra di nessuno”, del premio nobel Harold Pinter.

“Questo progetto è stato un fiore all’occhiello dell’attività del mio assessorato – afferma Tiziana Tirrito – i miei anziani sono sempre molto attenti agli eventi culturali che gli vengono proposti, prova ne è la grande partecipazione. Questo è sintomo di voglia di sapere e di scoprire nuove cose, cosa che loro mi hanno sempre dimostrato. L’attenzione per i progetti dedicati ai ‘diversamente giovani’ continuano con altre iniziative, segno di un grande impegno, assieme agli anziani che partecipano come protagonisti, di questo assessorato e di questa amministrazione”.

Articoli Correlati

Comments are closed.