1.616 views

Successo del regolamento per le ristrutturazioni dei prospetti

15 ottobre 2010

Francesco Onorato

Un volto nuovo al paese grazie alla spinta dei privati aiutati dall’amministrazione comunale. Sono 22 i progetti finora approvati e finanziati per ristrutturare i prospetti delle abitazioni, con particolare riguardo per quelle nel centro storico. Ventidue case che adesso hanno un aspetto esteticamente migliore e più consono alla identità castronovese, con facciate per lo più in pietra.

I privati sono stati incentivati con un regolamento comunale ancora attivo, promosso dal sindaco, Vitale Gattuso, e dall’assessore comunale alle Attività produttive, Francesco Onorato, che prevede il contributo in conto interessi per i finanziamenti delle ristrutturazione dei prospetti. In pratica, in collaborazione con la Banca di credito cooperativo Valle del Torto, chi ristruttura la facciata della propria abitazione e chiede un prestito avrà gli interessi pagati dal Comune. «Un’idea – spiega l’assessore Onorato – che ha riscosso notevole successo se si pensa che al Comune è costata proprio pochissimo: con soli 10 mila euro di spesa si sono potuti portare avanti progetti per 220 mila euro con una ricaduta enorme per le imprese edilizie del paese e per l’occupazione. Un’idea che continueremo a portare avanti nonostante le complessità del bilancio comunale».

I moduli per la presentazione delle domande e le relative informazioni possono essere reperibili all’ufficio Urbanistica del Comune, nel centro sociale “Totò Tirrito”.

Articoli Correlati

  • Un anno di “ONORATO” lavoro Un anno di "ONORATO" lavoro è la copertina del nuovo Comune Informa, nella rivista viene riassunto il primo anno dell'Amministrazione Onorato, che come afferma lo stesso, nella sua lettera ai cittadini, è stato un anno sostanzioso, essenziale per ingranare e far funzionare la […]
  • Interventi nella strada Discesa delle Piante Si faranno interventi di manutenzione nella strada comunale Discesa delle Piante che collega la strada provinciale 123 di Piedigrotta con la contrada "Cugno" e che attraversa anche la contrada Scivolilli. Si tratta di un'arteria molto utilizzata per raggiungere gli insediamenti […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *