2.291 views

Regione, Provincia e Unione dei comuni non danno contributi: salta la Truscitedda

15 Novembre 2012

Dopo 12 anni, per la prima volta la “Truscitedda”, sagra principale del paese, non si svolgerà. Tradizionalmente legata al periodo pre-natalizio (ogni anno si è svolta a cavallo del ponte dell’Immacolata) quest’anno è stata annullata per la mancanza di risorse da parte degli enti che l’hanno sempre sostenuta: “I capitoli di bilancio legati al sostegno di fiere e sagre sia della Regione siciliana che della Provincia di Palermo sono azzerati – spiega il sindaco, Vitale Gattuso – Stessa cosa per l’Unione dei comuni Valle del Torto e dei Feudi, anzi nel bilancio di quest’ultima a oggi conosciamo solo il trasferimento statale relativo al 2010 e non sappiamo quanto lo Stato verserà per gli anni 2011 e 2012. Insomma non ci sono risorse a causa della spending review e dei cambiamenti politici avvenuti recentemente alla Regione (dove non si conosce ancora il futuro dei dirigenti, né il nome del nuovo assessore all’Agricoltura). Avremmo potuto – continua il primo cittadino – organizzarla con le esigue risorse comunali, ma abbiamo preferito destinarle a  cose più importanti, in particolare ai bisogni primari dei cittadini. Sono davvero dispiaciuto perché negli anni avevamo trasformato questa manifestazione in un grande volano per l’economia e per il turismo del paese”.

Articoli Correlati

  • Si insedia il Parlamento della legalità Lunedì 24 gennaio alle 16 a palazzo Giandalia in via Roma a Castronovo di Sicilia, si insedierà ufficialmente il “Parlamento legalità” eletto il 18 ottobre scorso. Interverranno il sindaco, Vitale Gattuso, il vicesindaco, Francesco Onorato, l’assessore alla Pubblica istruzione, Castrenze […]
  • CASTRONOVO AD EXPO 2015 MILANO Il Sindaco, Dott. Francesco Onorato e L'Assessore alle Attività Produttive Dott. Marcello Marino insieme all'amministrazione tutta hanno il piacere di comunicare all'intera cittadinanza che il nostro comune è stato patrocinato dall' Assessorato Regionale dell'Agricoltura, dello Sviluppo […]

Comments are closed.