1.909 views

VIAGGIO ALLA SCOPERTA DEL FIUME PLATANI

23 Settembre 2015

Francesco Onorato 2013 (3)Un viaggio alla Scoperta del Fiume Platani, dalle sorgenti, nel territorio di Castronovo di Sicilia, alla sua foce, sulla costa di Cattolica Eraclea, per riscoprire la cultura antica di quei luoghi e per trovare nuovi spunti rivolti alla riqualificazione ambientale e allo sviluppo economico e culturale di questo territorio della Sicilia, si svolgerà dal 24 al 27 settembre 2015.
Il viaggio si inserisce in un percorso di ricerca realizzato dal Dipartimento di Architettura, dell’Università degli Studi di Palermo, di cui è responsabile, il docente Antonino Margagliotta, nell’ambito del quale sono stati realizzati due Convegni (2013 e 2014 con il coinvolgimento di docenti, studiosi e amministratori), una Mostra (La casa di Dedalo con i progetti degli studenti di Ingegneria edile -Architettura), il Laboratorio di laurea Ambiente Natura Architettura, nel cui ambito si sono concretizzate circa 20 tesi, che hanno studiato e interpreto specificità dei luoghi del Platani.
Al viaggio prenderanno parte studiosi, fotografi, cine – operatori, giornalisti e studenti per un numero massimo di 20 persone.
Il viaggio, aperto liberamente a tutti quelli che vorranno compiere questa esperienza culturale a contatto con i luoghi della natura, del mito e della presenza dell’uomo, si svolgerà giornalmente e per tappe.
Nell’iniziativa sono coinvolte pure le associazioni attive sul territorio e che promuovono la conoscenza del fiume, che affiancheranno al viaggio le loro specifiche iniziative (volo con parapendio, percorso in mount -bike, navigazione in canoa, etc.).
Alla fine di ogni tappa, nelle città dove si sosta, sono previste iniziative riguardanti la conoscenza del fiume con il coinvolgimento delle comunità locali.
Il programma prevede:
Giovedì 24 settembre Castronovo di Sicilia ore 19.30 – Raduno, presentazione e conferenza stampa
Venerdì 25 settembre – prima tappa Diga Fanaco (partenza ore 7.30) / Stazione di Acquaviva Platani, Attività/Visite: Ex-centrale idroelettrica, Mulino Ciolo, Ponte Vecchio, Ninfeo di Capelvenere, Casale San Pietro, Mulino Contessa, Acqua Fitusa, Paesaggi delle miniere di salgemma Mussomeli ore 19.30 – Miti e leggende del Platani
Sabato 26 settembre – seconda tappa Stazione Acquaviva Platani (partenza ore 7:30) / Cianciana Attività/Viste: Monte San Paolino, Ponte romano sul Gallodoro, Ex-Montedison, Miniera di Cozzo Disi, Torre del Salto, Pistacchiera, Thòlos di Sant’Angelo Muxaro Cianciana ore 19.30 – Nuove visioni per lo sviluppo dei territori del Platani
Domenica 27 settembre – terza tappa Cianciana (partenza ore 7.30) / Foce
Attività/visite: Navigazione in canoa, ritrovo naturalistico “Fiume Platani”, Eraclea Minoa Riserva naturale orientata Foce del Fiume Platani – Conclusione

Articoli Correlati

  • NUOVE MISURE PER LA PREVENZIONE DELLA DIFFUSIONE DEL COVID 19   Si rende noto che per effetto del combinato disposto dell’Ordinanza contingibile ed urgente del Presidente della Regione Siciliana n. 51 del 24 ottobre 2020  e del DPCM del 24 ottobre 2020, a decorrere dal 25 ottobre 2020 e sino a nuove disposizioni , al fine di prevenire […]
  • Avviso per tutto il Comparto Agricolo Castronovese A seguito dell'evento calamitoso abbattutosi nel nostro territorio il 25 novembre c.a, sono state avviate tutte le procedure di salvaguardia, ciò nonostante si fa presente a tutti gli agricoltori nonchè allevatori della nostra comunità che si possono presentare le istanze di segnalazione […]

Comments are closed.